Harley Davidson Street rod 2017

Harley Davidson Street rod 2017
Ecco nuovo modello  presentato Roma Motodays 2017.
Adatta per dare il meglio in città offre la possibilità di emozionanti esperienze anche in altri contesti. Il propulsore high output Revolution XTM da 700cc, progettato per aumentare la coppia a regimi medi e invece potenza alle andature elevate
Questa moto ha un aspetto grintoso con uno stile dark custom con un assetto proteso in avanti.
Questo motore presenta camme del profilo più spinto e testate che garantiscono un miglior flusso di aspirazione assicurando maggiore compressione è una zona rossa più alta.

La posizione di guida le pedane posteriori un ampio manubrio ottimizza la guidabilità. Non è solo innovativa ma anche molto bella.
A un bicilindrico a V raffreddato a liquido con una potenza massima erogata a quasi 8750 giri al minuto e picco di coppia sui 4000 giri al minuto
Studiata per dare il meglio tra i 4000 e 5000 giri al minuto le prestazioni si fanno sentire anche a regimi intermedi e anche questo aumenta la guidabilità.

Ha un capiente air-box, due nuovi corpi farfallati da 42 mm,  nuove testate 4 valvole e alberi a camme in posizione rialzata volume maggiore del silenziatore di scarico. Questo per aumentare il flusso di aspirazione e l'efficienza.
È stato aumentato il rapporto di compressione da 11.0:1 ha l'attuale 12.0 :1 e la zona rossa è passata da 8000 a 9000 giri al minuto.

Il telaio è progettato per le prestazioni del motore: forcelle a steli rovesciati da 43 mm strette da pinze leggere in alluminio. L'angolo di inclinazione passa da 32 a 27 gradi a vantaggio della reattività dello sterzo. Ammortizzatori posteriori con un serbatoio esterno la corsa è aumentata fino a 117 mm
Il forcellone è stato allungato.
Ha nuove leve del cambio e del freno a pedale posteriore in alluminio che offrono un maggior controllo e un buon contatto col terreno da fermi.
Il manubrio drag bar offre una posizione più aggressiva; nuovi specchietti retrovisori sia sopra che sotto le manopole.
Cerchi anteriori e posteriori neri in alluminio a razze da 17'' e gomme radiali  la sinergia tra le doppie pinze a due pistoncini i freni a disco anteriori L'ABS garantisce una capacità di arresto potente nel pieno  controllo.L'antifurto è di serie.
Il motore è ottimizzato e la manovrabilità è aumentata; le forcelle e la tripla  piastra spesse e total black sormontate dal tachimetro in tinta con carene che rendono l'avantreno più massiccio
Il parafango è corto.

Nessun commento:

Posta un commento